Politica: Far beneficenza con i soldi degli altri

settembre 10, 2010 § Lascia un commento

Immobiliare Scajola: i suoi sogni diventano realtà!

Tendenze che si rinnovano: una sottile linea di continuità attraversa la prima e la seconda Repubblica. Due personaggi apparentemente distanti si ritrovano su di un terreno comune: Claudio Scajola come Paolo Cirino Pomicino.

L’ex Ministro costretto a dimettersi sull’onda dell’indignazione pubblica per la vicenda della casa con vista Colosseo donatagli a “sua insaputa” dalla “cricca” degli Anemone e soci, ha fatto il “gran gesto”: vende la casa e con il ricavato farà beneficenza. Peccato che i soldi ricavati non siano suoi ma eventualmente di Anemone.

La vicenda ricorda di quando Pomicino, negli anni “ruggenti” della Dc, doveva farsi operare di cuore a Houston e fece voto alla Madonna che se ne usciva vivo avrebbe donato 100 milioni alla chiesa di Pompei per farlo dare in beneficenza. Ovviamente se la cavò e dopo contattò un imprenditore perchè li versasse lui, i cento milioni. I giudici che lo giudicavano in un processo per corruzione, questo prescritto a differenza di altri per cui fu condannato, ebbero a scrivere: “Il Pomicino volle far beneficenza con i soldi altrui.”

Si sa, i lupi perdono il pelo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Politica: Far beneficenza con i soldi degli altri su Devilpress's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: