Politica: Borghezio, nuovo modello europeo?

settembre 21, 2010 § Lascia un commento

Lo avreste mai detto? Avreste mai scommesso non dico 10 ma anche un solo euro che il politico più “imitato” d’Europa sarebbe stato proprio lui? Si parliamo dell’irreprensibile, si fa per dire, Mario Borghezio. Dell’uomo che si produceva in comizi mitologici dove dava delle “palandrane di merda, detto con rispetto parlando” ai musulmani. Dell’uomo che disinfettava i treni dove si erano seduti dei migranti, mi rifiuto di chiamarli extracomunitari scusate, quello che andava in giro a “bruciare gli alloggi di fortuna degli immigrati” a Torino e condannato in via definitiva a 2 mesi.

Ebbene dopo Geert Wilders, il leader del partito di ultradestra Pvv che ha “sbancato” le ultime elezioni olandesi, che ha fatto della “bandiera anti islam” il motto e la ragion (?) politica del suo partito, tocca alla Svezia.

Si proprio la tollerante Svezia, patria della Socialdemocrazia, ha visto l’affermazione di un partito di ultra destra che punta il dito contro gli immigrati, che pure in Svezia rappresentano una forza lavoro e un elemento sociale molto importante, e che ha lasciato “sgomenti” commentatori e semplici cittadini. E certo che le reazioni ci sono state: manifestazioni di piazza, proteste, dichiarazioni immediate, da parte degli altri partiti, “che con l’ultradestra mai“. Certo tutto questo dimostra come gli “anticorpi” della società svedese siano ben presenti, ma resta il dato di fatto: mentre il partito dei pirati, che punta sulla rete e sulla libertà di movimento e di scambio “online”, fa un tonfo terribile, avanzano coloro che sbandierano paure e parlano alla “pancia” degli elettori benestanti.

E l’Europa? Quel “grande progetto di integrazione” economica, politica e sociale dov’è finita? Possibile che 60 anni dopo il “magnifico” progetto, si sia trasformato in un ente che dispensa soldi alle banche quando sono in difficoltà e decida delle etichette dei prodotti da supermercato e basta? Borghezio e i suoi emuli ci dicono che forse qualcosa, anzi molto, va ripensato, prima che sia tardi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Politica: Borghezio, nuovo modello europeo? su Devilpress's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: