Politica: Non ci resta che piangere

dicembre 13, 2010 § Lascia un commento

Immodesto post scritto di getto dopo aver sentito il miglior statista della storia patria a Palazzo Madama, concludere il suo intervento accusando tutti (la crisi, il debito pubblico, la sinistra con i rubli, la Jervolino) ed assolvendo ovviamente se stesso.

Ora tutti si chiedono cosa accadrà. Ma gli scenari che si vanno delineando non sono affatto “confortevoli”, e probabilmente non segneranno la fine di questo Governo.

Infatti sempre più si delinea la possibilità che Berlu si salvi per un solo voto e poi? Bossi ha fatto sapere che così, sempre poco fa in Senato, non si può governare. Facendo eco a D’Alema che prefigura elezioni anticipate.

Dunque dopo il 14 più che una “fase nuova” rischia di aprirsi una interminabile “trattativa” perchè Berlusconi non mollerà, d’altra parte non potrà governare, e quindi alla fine si arriverà a definire la possibilità di elezioni. Non prima però che lo stesso Berlusconi si metta al sicuro giudiziariamente e il rinvio gli gioverà: più tempo passa, più avrà modo di organizzare una grandiosa campagna elettorale. O ancora peggio: lo smarcamento di Pierfurby Casini dal “terzo polo” può significare anche un grande rimpasto con Silvio sempre in sella.

Insomma, immagino che chi ha sperato di ricevere, e mi ci metto io per primo, un bel regalo di Natale in anticipo, resterà deluso e anzi rischia di ritrovarsi il 6 Gennaio, la calza piena di carbone “made in Arcore”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Politica: Non ci resta che piangere su Devilpress's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: