Rifiuti: “Le Pattumiere d’Italia”/1

dicembre 23, 2010 § Lascia un commento

Metalli pesanti, cadmio, piombo, arsenico e altri ancora, i magistrati che hanno predisposto il sequestro dell’area scrivono: “una situazione di contaminazione dei terreni, laddove invece i terreni dovrebbero essere stati ampiamente bonificati”. E ancora camion che scaricavano di notte i loro veleni, procedure che hanno rischiato di compromettere le falde acquifere che riforniscono la città di Milano.

Si avete letto bene, non Napoli o Caserta, niente a che vedere con scenari alla Gomorra, qui si parla della “Capitale finanziaria” del Paese. Eppure le parole usate dai magistrati sono le stesse che siamo abituati a leggere nelle cronache campane. Stesse modalità, stessi pericoli, stessi problemi.

Questo perchè il problema dei rifiuti è una questione nazionale che non riguarda più solo chi vive in Campania o al Sud, ma coinvolge tutto o quasi il territorio italiano. Proprio in queste ore sta emergendo un nuovo scandalo in Molise, un luogo “insospettabile”, che coinvolgerebbe addirittura il Presidente della Regione: di nuovo al centro lo sversamento di rifiuti tossici.

Ecco perchè questa serie di “Pattumiere d’Italia” vuole raccontare di come la “munnezza” sia da sempre una delle questioni irrisolte del nostro Paese. E di esempi se ne possono fare davvero tanti.

Non si può non citare il caso siciliano. A scorrere le cronache palermitane degli ultimi anni si rimane allibiti: il copione è sempre lo stesso e una soluzione vera è lontana dall’essere trovata. Tra cassonetti dati alle fiamme, annunci di Bertolaso sulla fine dell’emergenza, fondi straordinari, discariche che scoppiano e provvedimenti speciali, sembra di rivedere sempre lo stesso, terribile, copione.

Eppure se la Sicilia “scoppia” di spazzatura proprio come la Campania e in Lombardia e Molise imprenditori disonesti “sversano” scorie tossiche in aree destinate addirittura alla costruzione di nuovi quartieri residenziali, non è che altre Regioni siano messe meglio, come potremo vedere nel nostro “viaggio” tra le “Pattumiere d’Italia”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Rifiuti: “Le Pattumiere d’Italia”/1 su Devilpress's Blog.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: